Tourisme Le-Bar-Sur-Loup

Ascolta la colonna sonora: 
Guarda il video in FLS: 

Il comune di Bar-sur-Loup si estende dalle rive del Loup, che scorre a un centinaio di metri di altitudine, fino al massiccio del Montet, che culmina a più di mille e trecento metri. Sovrastato dalle piane della Sarrée e della Malle, in cui si trovano tracce di abitati preistorici e antichi, il villaggio di Bar-sur-Loup risale al Medioevo. Lo testimonia un atto di scambio fra il conte di Provenza e i principi di Antibes, che menziona il Castro de Albarno. Fino alla Rivoluzione francese, la signoria del Bar appartiene alla famiglia di Grasse. E’ proprio quest’ultima che fa costruire il castello attorno al quale si sviluppa il villaggio, a raggiera. Difeso dalle mura di cinta, di cui restano le vestigia, Le Bar-sur-Loup attirava all’epoca fiere e mercati. Gli agricoltori, che rappresentavano la maggior parte della popolazione, modellarono il rilievo accidentato, organizzandolo in colture terrazzate. L’agricoltura si sviluppò così facilmente poiché il comune era largamente irrigato: dal fiume Loup nella parte inferiore, sulle rive del quale venne costruita anche un’industria della carta, e dai canali del Foulon del Loup nella parte superiore. Nella zona del Bar, fu avviata la coltivazione gli aranci amari per soddisfare i bisogni dell’industria profumiera di Grasse. Questa coltura ha dunque costituito una risorsa importante per il comune, spesso qualificato come « Città degli aranci ». Capoluogo del cantone dal milleottocento, le Bar-sur-Loup, servito dalla linea ferroviaria Nizza-Meyrargues, oltre che da una linea di tram all’inizio del ventesimo secolo, ha accolto illustri personalità, come quelle dell’educatore Célestin Freinet e del poeta Francis Ponge. Ora tocca a voi scoprire il villaggio, le cui viuzze in salita celano numerose attrattive. Non dimenticate, durante la vostra visita, di fare un salto alla chiesa che ospita un’opera intitolata La Danse Macabre (La danza Macabra) e la pala d’altare di Louis Bréa.

Informazioni pratiche Le-Bar-Sur-Loup

Ufficio del turismo di Le Bar-sur-Loup
Place Francis Paulet
06620 Le Bar sur Loup
Tel : 04 93 42 72 21
E-mail : tourisme@lebarsurloup.fr
Sito Internet : www.lebarsurloup.fr